Critica

 

  Franco Di Spazio, pittore di forme e scultore di concetti .

                                          Rodolfo Tommasi - Critico d’arte

(Fonte: Catalogo “Artisti italiani Contemporanei”, Edizione Helicon-Arte,    

              Arezzo 2003)

••••••••

              “Franco Di Spazio riesce a dare un’anima e delle valenze poetiche a tutte le creature dipinte, perché gli hanno offerto delle dolci emozioni, che riesce poi a trasfondere sulla tela, deliziando, e non poco, il nostro spirito…” .

Antonio Malmo – Critico d’arte

(Fonte: “Dizionario    Enciclopedico      Internazionale       dell’Arte Contemporanea” - Casa Editrice Alba di Ferrara,  annualità 2001/2002 Ed. 2001)

••••••••

 “ Franco Di Spazio disegna da bravo artista impressioni e sentimenti in un linguaggio originale

Ferruccio Ulivi – Critico d’arte

(Fonte: Dizionario degli Autori Italiani del secondo Novecento”  - Ed. Helicon- Arezzo 2002)

••••••••

             ”Le sue indubbie qualità grafico-pittoriche, la perfetta impostazione di ciascuna opera, le profondità attenuate, le stesse campiture dello spazio attestano e connotano il variegato mondo artistico dell’Autore, per cui, con la massima obiettività, senza temere di essere smentito, posso affermare che questo Artista, nel panorama delle arti figurative, è una delle voci più sensibili e meritevoli di sempre più ampi consensi da parte del pubblico e della critica ufficiale”.

Antonio Malmo – Critico d’arte

(Fonte: Catalogo ”Artisti Italiani del Secondo Novecento” , pag.63 Edizioni Helicon di Arezzo   1999)

 

….Quella sera tarda

ma illuminata

ancora di sole sui tetti…

                                    © Copyright by Franco Di Spazio

 “…La poesia di Franco Di Spazio è descrittiva nel senso cioè che essa per descrivere disegna una scena, lo scorcio di un panorama, nella stessa maniera con la quale può farlo un esperto disegnatore”.

                  Giovanni Nocentini- Critico d’arte  e letterato

  (Fonte: “Storia della letteratura Italiana del XX Secolo” , pag. 219 Ed. Helicon-Arezzo 2001)

 ••••••••

….la mia anima rinasce sulla riva

dei tuoi occhi neri e

….inizia il paese del sogno…

                                                ©  Copyright by  Franco Di Spazio 

 “…La poesia di Di Spazio è Antropologica, con l’innesto di un paesaggio che le fa da sfondo, descritto con la mano del pittore, dove gli spazi sono sterminati ed in essi si riflette il microcosmo poetico nello sfumare del sogno…”.

Lia Bronzi- Critico d’arte

 (Fonte: Dizionario degli Autori Italiani del secondo Novecento”, pag. 134 - Ed. Helicon- Arezzo 2002)

•••••••• 

 “… Per Franco Di Spazio la pittura è essenzialmente un modo per portare sulla tela i colori della sua anima, quel lato artistico della sua personalità. Un viaggio lungo le strade che portano alle opere di Franco Di Spazio, è di quelli che non si dimenticano”.

Luigi Russo – Giornalista

(Fonte: Quotidiano “Buongiorno Campania” del 27/10/2009)

 

 Home

 

 © Copyright   by Franco DI SPAZIO

 tutti i diritti riservati